11 Set 2023

Le tre principali minacce ai portafogli di investimento

Negli ultimi decenni, gli investimenti finanziari sono diventati una parte fondamentale della vita di molti individui e famiglie. Mentre i mercati finanziari possono offrire opportunità di crescita patrimoniale, diversi fattori possono ostacolare il raggiungimento degli obiettivi di protezione e rivalutazione dei capitali. In questo articolo, esploreremo tre problematiche chiave che possono minare i portafogli di investimento: il conflitto di interessi delle banche, l’inefficienza fiscale degli investimenti e le elevate commissioni.

Il conflitto di interessi delle banche

Le banche svolgono un ruolo cruciale nel mondo degli investimenti, offrendo una vasta gamma di prodotti finanziari e servizi. Tuttavia, spesso operano in un contesto in cui sorgono conflitti di interessi. Ad esempio, le banche possono promuovere prodotti finanziari che generano commissioni più elevate per loro stesse, ma che potrebbero non essere nell’interesse migliore dei clienti.

Un esempio frequente di conflitto di interessi è la vendita di fondi comuni di investimento o di polizze vita unit linked gestite internamente dalla banca stessa. Anche se esistono alternative migliori e meno costose, le banche potrebbero incoraggiare i clienti a investire in questi prodotti per guadagnare commissioni più elevate. Questo conflitto di interessi può erodere i rendimenti dei portafogli di investimento.

L’inefficienza fiscale degli investimenti

Un altro aspetto spesso trascurato degli investimenti è l’efficienza fiscale. Gli investitori possono essere colpiti da una tassazione sui guadagni di alcuni titoli e fondi e contemporaneamente sostenere perdite di rendimento su altri. In questo caso l’investitore potrebbe trovarsi a pagare il capital gain pur in presenza di un risultato complessivamente negativo. Un esempio comune è la mancata compensazione dei guadagni e delle perdite di due distinti fondi di investimento presenti nello stesso dossier titoli.

Per mitigare l’inefficienza fiscale degli investimenti, è essenziale considerare strategie come la diversificazione su titoli che beneficiano della compensazione fiscale, la pianificazione delle minus presenti nello zainetto fiscale del dossier titoli e l’uso di conti di investimento che offrono vantaggi fiscali, come i piani individuali pensionistici. Ignorare questi aspetti può comportare una diminuzione significativa del rendimento netto degli investimenti.

Le elevate commissioni

Le commissioni rappresentano un’altra sfida per i portafogli di investimento. Molte società di gestione patrimoniale e intermediari finanziari addebitano commissioni per l’acquisto, la vendita e la gestione dei titoli. Sebbene le commissioni possano sembrare trascurabili individualmente, nel tempo possono accumularsi e ridurre significativamente i rendimenti complessivi.

Gli investitori devono prestare attenzione alle commissioni quando selezionano i consulenti finanziari e accettano le loro raccomandazioni di investimento. Le alternative a basso costo, come gli ETF (Exchange-Traded Funds) o i portafogli in titoli diretti, possono offrire soluzioni di investimento più economiche e più redditizie rispetto alle gestioni patrimoniali, ai fondi comuni o alle polizze vita.

Conclusioni

Il conflitto di interessi delle banche, l’inefficienza fiscale degli investimenti e le elevate commissioni rappresentano tre importanti sfide per i portafogli di investimento. Per mitigare questi problemi, gli investitori dovrebbero essere consapevoli delle dinamiche finanziarie in gioco e considerare strategie di investimento che minimizzino tali impatti.

Inoltre, la consulenza finanziaria indipendente può aiutare gli investitori a prendere decisioni informate e a costruire portafogli che ottimizzino il rendimento netto. L’obiettivo finale è garantire che gli investitori possano raggiungere i loro obiettivi finanziari a lungo termine senza essere ostacolati da conflitti di interessi, inefficienze fiscali o commissioni eccessive.

Ultimi articoli finanziari

CONSIDERAZIONI DI FINE ANNO 2023

[et_pb_section fb_built="1" admin_label="section" _builder_version="4.16" global_colors_info="{}" theme_builder_area="post_content"][et_pb_row admin_label="row" _builder_version="4.16" background_size="initial" background_position="top_left" background_repeat="repeat" global_colors_info="{}" theme_builder_area="post_content"][et_pb_column type="4_4" _builder_version="4.16" custom_padding="|||" global_colors_info="{}" custom_padding__hover="|||" theme_builder_area="post_content"][et_pb_text admin_label="Text" Leggi tutto

BTP VALORE EMISSIONE GIUGNO 2023

Si tratta di un titolo a tasso fisso STEP UP di durata 4 anni, che prevede per i primi due Leggi tutto

Investimenti alternativi: quali rischi e quali opportunità

Un mercato interessante per le banche. Mi capita sempre più spesso di leggere sulla stampa specializzata che le nuove opportunità Leggi tutto

Previsioni di borsa e mercati 2021

Per capire cosa accadrà nel 2021 ripercorriamo cosa è accaduto nell’anno appena trascorso. Una serie di eventi straordinari e alcuni Leggi tutto

consulenti finanziari a provvigione arriva il divieto dalla UE

Entro un paio di mesi la commissaria Ue per la stabilità finanziaria, i servizi finanziari e l’unione dei mercati dei Leggi tutto

Portafogli modello Travagli Financial, risultati 2020

Cosa sono i portafogli modello? I portafogli modello sono costituiti da un paniere di titoli, Etf e fondi differenziati per Leggi tutto

Il crollo del Bitcoin e non ci dispiace

Ci soffermiamo questa mattina su questo tema per evidenziarne le cause e per comprendere se valga ancora la pena starci Leggi tutto

Certificati, in aumento le sottoscrizioni, a vantaggio dei clienti o delle banche?

Negli ultimi 3 anni il volume dei certificati di investimento è passato da 64 mln di euro a 3,6 miliardi Leggi tutto

investimenti roma mourinho
L’investimento SPECIAL ONE il portafoglio modello dedicato a Josè Mourinho e a tutti i romanisti

In onore di Josè Mourinho, futuro allenatore della Roma, ho creato un portafoglio modello semplice e alla portata di tutti, Leggi tutto

L’educazione finanziaria degli italiani migliora ma con qualche ombra

L’indagine condotta da Banca d’Italia nell’ultimo triennio ha evidenziato una crescita dell’educazione finanziaria degli italiani. Quattro le principali categorie di Leggi tutto

Considerazioni di fine anno 2022

Questo 2022 è stato molto impegnativo. Erano decenni che bond ed azioni non si muovevano “all’unisono” in questo modo. Io Leggi tutto

Crolla la credibilità delle banche nei confronti dei clienti

Polizze vita vendute a risparmiatori ultra settantenni con la scusa dell’esenzione dalle tasse di successione, fondi della casa piazzati senza Leggi tutto

Ruggero Bertelli
I “VITELLONI” PIENI DI RISPARMIO

Chi non si ricorda Alberto Sordi che dalla lussuosa macchina nera grida “Lavoratoriiiiiii …”, facendo un gestaccio ed esibendo una Leggi tutto

INTERVISTA SU RADIO24 A MAXIMILIANO TRAVAGLI DEL 21 SETTEMBRE 2023

Gli ospiti di oggi a Due di Denari di Debora Rosciani e Mauro Meazza a Radio 24, Donatella Principe, Director Leggi tutto

Fineco chiude i conti con giacenze superiori a 100k, tanto rumore per nulla

Tanto rumore per nulla. Questa è la mia impressione dopo la decisione di Fineco di chiudere i conti correnti che Leggi tutto

RICHIEDI UNA CONSULENZA A UNO DEI PRINCIPALI STUDI INDIPENDENTI ASSOCIATI NAFOP IN ITALIA

Range patrimonio finanziario

Privacy Policy