17 Ott 2020

Al via i titoli di stato della Repubblica di San Marino

Dopo anni di tentativi è al via la prima emissione del Titano Bond. Una emissione per 300 milioni di euro. Avrà una durata di 5 anni e il rendimento proposto sarà calcolato la prossima settimana in base alle richieste del mercato. C’è da scommettere che avrà successo per i bond people, ovvero coloro che prediligono la cedola, anche se non è ancora chiaro quale sia il livello di affidabilità del piccolo stato sull’appennino della repubblica romagnola. Certo è che 300 milioni non sono pochi come unica emissione, soprattutto se consideriamo che si tratta di un debito di poco inferiore ai 10.000 euro per abitante della Repubblica di San Marino che ad oggi conta una popolazione di 33.000 anime.

Per Standard & Poor’s il rating dell’Italia è BBB e San Marino trovandosi all’interno di essa con cui condivide prevalentemente scambi commerciali, il suo rating sono convinto, non possa in nessun caso essere superiore a quello italiano, ma molto più probabilmente inferiore proprio perché non dispone di tutti quei paracadute finanziari che l’Europa offre agli stati membri di cui ne possono far parte grazie ad economie di dimensioni maggiori.

Sarà un caso che la prima emissione avviene proprio in un momento di grave crisi economica come quella attuale? Questo debito così importante di cui JP Morgan ne cura l’emissione potrebbe essere l’inizio della fine dell’indipendenza del piccolo stato anch’esso alle prese con il contraccolpo della pandemia?

In ogni caso si tratterà di un investimento poco efficiente e con una concentrazione del rischio troppo elevata per qualsiasi risparmiatore, proprio a causa delle dimensioni dell’emittente.

Ultimi articoli finanziari

Il crollo del mercato azionario del 19 ottobre 1987

Prima del 19 ottobre 1987, poche persone credevano che fosse possibile un calo del mercato azionario americano del 10% in Leggi tutto

Mutui al tasso 0,49% mai così convenienti ma attenzione ai costi assicurativi

I mutui battono un nuovo record storico di convenienza con tassi addirittura sotto al mezzo punto percentuale per i variabili Leggi tutto

Con il trading online in CFD tre clienti su quattro perdono soldi

Premessa: Post breve Svolgimento: Come dice la pubblicità, BATTI IL FERRO FINCHE’ E’ CALDO. Tra le piattaforme più famose troviamo Leggi tutto

Le previsioni di borsa di agosto 2000 di Morgan Stanley sulle Torri Gemelle

Era fine agosto 2000, probabilmente il 30 agosto quando ho scattato questa foto dalla finestra dell’ultimo piano della torre sud. Leggi tutto

Ascolta buoni consigli

Raccontami di me è il nuovo cortometraggio interpretato da Anna Foglietta e prodotto da Banca Mediolanum. Si tratta della nuova Leggi tutto

Real Estate, il nuovo fondo immobiliare di Generali al via

Il progetto è stato tenuto nel cassetto per un anno, ma nell’ultimo periodo c’è stata un’accelerazione sull’avvio del fondo immobiliare Leggi tutto

Il FTSE Russel’s Benchmark Bond Index inserisce nel proprio indice i bond cinesi

FTSE Russel’s Benchmark Bond Index è un benchmark prodotto dal London Stock exchange e in particolare i bond cinesi saranno Leggi tutto

Polizze vita multiramo, meglio perderle che trovarle

Il tasso di risparmio delle famiglie italiane è cresciuto dal 10% al 16% a causa del Covid. In parte è Leggi tutto

maximiliano travagli
Maximiliano Travagli

Maximiliano Travagli è iscritto all’Organismo dei Consulenti Finanziari Indipendenti con delibera OCF n.1337, ha maturato una esperienza trentennale nella consulenza Leggi tutto

RICHIEDI UNA CONSULENZA A UNO DEI PRINCIPALI STUDI INDIPENDENTI ASSOCIATI NAFOP IN ITALIA

Range patrimonio finanziario

Privacy Policy