9 Ott 2019

Check Up finanziario sui tuoi investimenti

 

⇒ Per verificare lo stato di salute dei tuoi risparmi

⇒ Per sapere quante commissioni paghi

⇒ Per conoscere il rischio dei tuoi investimenti

⇒ Per eliminare gli errori prima che sia tardi

Con il tuo Check Up quali sono i tuoi vantaggi immediati?

⇒ Puoi risparmiare migliaia di euro in commissioni ogni anno.

⇒ Puoi eliminare i titoli troppo rischiosi

⇒ Puoi proteggere i tuoi soldi da investimenti inefficienti

⇒ Puoi aumentare le probabilità di rendimento e rivalutazione

⇒ Puoi avere un giudizio indipendente

A meno che voi non siate investitori professionali, gestori di fondi comuni, banchieri o professionisti del settore degli investimenti, è molto probabile che le vostre scelte siano sbagliate, costose e rischiose.

Analogamente se vi siete affidati alla consulenza del gestore di filiale, di un promotore finanziario o di un private banker, molti consigli che avrete ricevuto saranno in realtà la vendita di un prodotto finanziario con elevate commissioni e costi a favore della banca.

Non è importante quanti risparmi avete, ma sapere se sono realmente al sicuro!

Il Check UP finanziario è il tuo primo vero investimento per comprendere a quali rischi sei esposto e quanti soldi stai sprecando ogni anno in commissioni

Il check up comprende:

  • Analisi della volatilità di portafoglio e calcolo eventuali perdite legate all’eventuale crollo repentino del mercato finanziario.
  • Analisi del rischio specifico legato a singoli titoli o singole asset class di investimento.
  • Calcolo delle commissioni totali sostenute dal portafoglio titoli e fondi.
  • Report con una mia relazione finale ed esplicativa sulle analisi effettuate.

Il Check Up finanziario è una perizia professionale e indipendente e viene offerta a partire da 100 euro + iva compresa. Se vuoi scoprire tutte le condizioni economiche CLICCA QUI!

La mia consulenza è frutto di una esperienza trentennale (vedi il mio curriculum).

ATTENZIONE!! ⇒ lo sapevi che 250 euro probabilmente senza saperlo sono le commissioni che sostieni ogni mese da anni nella tua banca con un capitale investito di soli 100.000 euro.

Se desideri solo un opinione su un un fondo o su un investimento, chiamami e ti rispondo gratuitamente.

Ecco cosa devi fare per richiederlo:

1) Devi compilare una lista dei titoli e fondi con il relativi codici identificativi ISIN, devi inoltre indicare le quantità come nell’esempio seguente:

Non è importante scrivere esattamente il nome del titolo o del fondo ma è fondamentale il codice ISIN ovvero l’identificativo mondiale di ogni singolo titolo.

Attenzione a specificare bene le quantità:

  • Per i fondi comuni o sicav di diritto lussemburghese occorre il numero delle quote
  • per le obbligazioni e i titoli di stato occorre il valore nominale e non il valorizzato, questo dato verrà poi da me estrapolato comprensivo dei ratei delle cedole in corso
  • per le azioni semplicemente la quantità in portafoglio così come per i certificati

La privacy è alla base del mio lavoro e tutti i dati che mi comunicherete rimarranno riservati. Tuttavia se lo desiderate, in alternativa alla quantità di titoli, azioni, quote di fondi etc. potete mandarmi la percentuale di ogni titolo sul patrimonio complessivo (esempio Fondo comune IT0005083933 quantità 30%, Titolo di Stato IT000366655 quantità 70%).

Una cosa molto importante è conoscere se alcuni fondi e/o titoli sono all’interno di una gestione patrimoniale o una polizza unit. In questo caso potrebbe esserci un consistente aggravio di commissioni e quindi è bene fare due tabelle distinte. Una con i fondi e titoli all’interno di questi prodotti finanziari e l’altra che concerne i titoli e fondi acquistati direttamente.

Indicare anche il nome della polizza o della gestione patrimoniale come ad esempio: FIDEURAM VITA INSIEME, FINECO ADVICE, GENERALI VALORE FUTURO, UNICREDIT UNIVALORE STARS, MEDIOLANUM LIFE FUND etc. etc.

2) effettuare un bonifico di euro 250 iva compresa,

intestato a: MAXIMILIANO TRAVAGLI

causale: Check Up portafoglio

IBAN: IT71X0344214239000046775068,

3) inviare una mail a settorefin@gmail.com contenente:

  • la lista dei titoli come sopra specificato
  • la copia del bonifico
  • I vostri dati fiscali per l’emissione della fattura elettronica: nome cognome/ragione sociale, indirizzo, codice fiscale, partita iva,  PEC o codice destinatario (nel caso si tratti di un azienda).

Entro al max 48 ore riceverete il Check Up completo in posta elettronica tramite strumenti di analisi e corredata di una mia relazione sul vostro portafoglio investimenti.

Grazie al Check Up finanziario conoscerete tutti i punti deboli dei vostri prodotti finanziari, fondi e titoli.

A questo punto potrete rinegoziare condizioni economiche, cambiare asset allocation, ridurre il rischio del portafoglio, risparmiare commissioni anche per migliaia o decine di migliaia di euro, decidere di cambiare banca o consulente.

In conclusione il  Check Up finanziario è un piccolo investimento che vi consentirà di avere innumerevoli vantaggi economici sui vostro patrimonio.

Non perdere tempo,

controlla ora il tuo patrimonio prima che sia tardi!

Per informazioni:  Maximiliano Travagli cell: 336-745427 travaglimax@gmail.com 

Ultimi articoli finanziari

Real Estate, il nuovo fondo immobiliare di Generali al via

Il progetto è stato tenuto nel cassetto per un anno, ma nell’ultimo periodo c’è stata un’accelerazione sull’avvio del fondo immobiliare Leggi tutto

Il FTSE Russel’s Benchmark Bond Index inserisce nel proprio indice i bond cinesi

FTSE Russel’s Benchmark Bond Index è un benchmark prodotto dal London Stock exchange e in particolare i bond cinesi saranno Leggi tutto

Mutui al tasso 0,49% mai così convenienti ma attenzione ai costi assicurativi

I mutui battono un nuovo record storico di convenienza con tassi addirittura sotto al mezzo punto percentuale per i variabili Leggi tutto

Ascolta buoni consigli

Raccontami di me è il nuovo cortometraggio interpretato da Anna Foglietta e prodotto da Banca Mediolanum. Si tratta della nuova Leggi tutto

Al via i titoli di stato della Repubblica di San Marino

Dopo anni di tentativi è al via la prima emissione del Titano Bond. Una emissione per 300 milioni di euro. Leggi tutto

Con il trading online in CFD tre clienti su quattro perdono soldi

Premessa: Post breve Svolgimento: Come dice la pubblicità, BATTI IL FERRO FINCHE’ E’ CALDO. Tra le piattaforme più famose troviamo Leggi tutto

Il crollo del mercato azionario del 19 ottobre 1987

Prima del 19 ottobre 1987, poche persone credevano che fosse possibile un calo del mercato azionario americano del 10% in Leggi tutto

Polizze vita multiramo, meglio perderle che trovarle

Il tasso di risparmio delle famiglie italiane è cresciuto dal 10% al 16% a causa del Covid. In parte è Leggi tutto

Le previsioni di borsa di agosto 2000 di Morgan Stanley sulle Torri Gemelle

Era fine agosto 2000, probabilmente il 30 agosto quando ho scattato questa foto dalla finestra dell’ultimo piano della torre sud. Leggi tutto

Contattaci

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.

Privacy Policy

INVESTIMENTO MINIMO RICHIESTO € 250.000

INVESTIMENTO MINIMO RICHIESTO € 250.000