20 regole per i mercati e gli investimenti DI CHARLIE BILELLO Direttore ricerca di Pension Partners società di consulenza indipendente con sede a New York.

1) Sii umile o i mercati alla fine troveranno un modo per umiliarti.

2) Non vi è alcuna ricompensa senza rischio.

3) Più lungo è il periodo di detenzione, maggiori sono le probabilità di successo.

4) Ogni volta è diverso. Non hai mai visto questo film prima d'ora. Nessuno lo ha visto.

5) Gli obiettivi di prezzo sono inutili. Le previsioni sono sciocche.

6) Piani> Profezie. Prove> Opinioni.

7) Cicli e tendenze esistono. Ciò non significa che siano facili da prevedere o navigare.

8) Concentrazione = modo più veloce per creare ricchezza e modo più veloce per distruggerla.

9) L'unica certezza è l'incertezza. Aspettare l'inaspettato. Sospendi l'incredulità.

10) Il tempo è infinitamente più prezioso del denaro.

11) Il risparmio è più importante dell'investimento. Nessun risparmio = nessun investimento.

12) La commissione più bassa in media batte la commissione più alta. Passivo batte Attivo in ​​media. La semplicità batte in media la complessità.

13) Essere bravi a soffrire è una superpotenza.

14) Non fare nulla (bassa frequenza) di solito batte fare qualcosa (alta frequenza). Innanzitutto, non fare danni.

15) Non aver paura di dire "Non lo so". Resta all'interno della tua "cerchia di competenze".

16) Volatilità e sentimento sono "al contrario", ai limiti estremi.

17) Nessuno suona un campanello in alto o in basso. Molti lo suonano col senno di poi.

18) La migliore strategia è quella con cui puoi rimanere investito abbastanza a lungo da raccogliere i benefici del compounding.

19) Diversificazione e asset allocation ci proteggono dall'incapacità di prevedere il futuro.

20) Impara a controllare le tue emozioni o le tue emozioni ti controlleranno.

 

Per approfondire le regole: LE 20 REGOLE DI CHARLIE BILELLO

Contattaci

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.